Pagine

lunedì 15 agosto 2011

Discovery Ladybug

Vi presento Castel del Monte, ovvero la meta della nostra gita di ferragosto.
Sì, perchè alzatici da tavola all'alba delle 16, dopo solo due ore di pranzo, abbiamo deciso di evitare l'affollatissima spiaggia davanti a casa e di dedicarci ad una visita culturale. Tra l'altro fino a fine mese il castello ospita anche una mostra di De Chirico. Vi capitasse di passarci, non contate sull'esaustività delle audio-guide e studiatevi prima approfonditamente la materia. 
Audioguida NO. 
Audioguida BRUTTO. 
Mai sentita tanta aria fritta tutta insieme. Dopo l'ennesimo interrogativo sul quale i critici non si sbilanciano (leggi: non ne hanno la più pallida idea), sono stata tentatissima di chiamare la mia guida turistica-nonchè-esperta-d'-arte di fiducia, ovvero Regina delle Nevi. Poi mi sono auto-mandata a stendere immaginandomi la seguente scena:
Regina delle Nevi spaparanzata in spiaggia, magari appena abbioccata sotto il sole
*TRRRRR TRRRRR* (Poniamo che abbia una suoneria neutra, che onestamente non ricordo il suono del suo telefono)
*Ma porc, mi ero appena assopita dopo una notte in bianco, e adesso chi è che rompe le balle? -.-'* "Pronto?"
"Ehi RdN ciao, son Ladybug, come va?"
"Eh, insomma... bene dai, e tu?"
"Tutto bene! Senti, ma volevo chiederti una cosa: secondo te la Torre di De Chirico in che modo esprime il sentimento metafisico dell'artista? E poi perchè è un tema ricorrente? Insomma, che si fumava De Chirico quando pittava torri? E perchè alcune hanno le finestre e altre le colonne?".
*Click* *TU TU TU TU*
Capite bene perchè dopo questa conversazione mentale alla fine ho deciso di NON chiamarla. 


Sulla via del ritorno siamo passati dalla ridente cittadina di Ruvo di Puglia, che di ridente in realtà ha ben poco se non qualche grazioso scorcio che però non ho ritratto. Immaginate di essere il passeggero di Crudelia-Lordbug-Demon (è lord in tutto, tranne quando ingrana la prima) e capirete perchè.
Siamo passati da Ruvo, dicevo, in omaggio alla Regina Madre, che di questi lidi è originaria anche se si atteggia a "lombarda-da-generazioni". In realtà a Ruvo non c'è proprio un tubo da vedere, ma non diteglielo.


LordBug, dicevo, è sempre composto e ricco di aplomb. Un vero gentleman. Finchè non si posiziona al volante. Badate bene, anche io alla guida do il peggio di me, soprattutto quando sono immersa nel traffico milanese. Però c'è un punto a mio favore: quando faccio una cazzata di norma mi scuso. Se invece io sono nel giusto e la cazzata è dell'altro milanese nevrotico, mi imbufalisco. LordBug invece sarebbe capace di stendere una vecchietta che attraversa con la badante sulle strisce (no, non pensavo affatto alla Regina Madre, che dite!), scendere, coprirla di insulti per non avergli dato la precedenza, risalire in macchina, mettere la retro e ripassarle sopra per sicurezza.
Comunque tranquilli, le vecchiette sono tutte rincasate sane e salve. E quelle che non l'hanno fatto non sono opera di LordBug, almeno per oggi.

8 commenti:

  1. Secondo me RdN te la farà pagare!!!

    RispondiElimina
  2. Infatti mi dovevi chiamare porca paletta! Ieri altro che spiaggia...ero in campagna a casa di mia cugina con tutta la famiglia con la gastrite. Avevo bisogno di un diversivo *_*

    RispondiElimina
  3. Ma anche tu con la gastrite?! E' stato qualcosa che avete mangiato?

    RispondiElimina
  4. La foto in controluce è meravigliosa.
    Soprattutto il dettaglio degli orecchini!

    RispondiElimina
  5. mi fa ridere (SCUSAMI) che sei andata a ruvo di puglia...che al massimo ha un centro storico carino da vedere...ma in piena estate, con tutte le bellezze pugliesi che ci sono...ruvo proprio no!

    RispondiElimina
  6. passi castel del mondo...ma ruvo di puglia no!!!visto che eri da quelle zone ci stava un bel giretto a trani! ;)

    RispondiElimina
  7. Eh lo so Michi, in realtà non era nemmeno un programma, ma il navigatore ci ha fatto passare di là e allora in omaggio alla Regina Madre e a suo padre, che era di là, siamo passati in volata.
    Ma non temere, poi abbiamo recuperato alla grande con Locorotondo, Martina Franca, Cisternino, Ostuni, Castro e Leuca. :D

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...