Pagine

martedì 10 gennaio 2012

L'apparenza inganna

Stamattina, se qualcuno eventualmente nella ressa dell'ora di punta mi avesse notato, avrebbe visto una fanciulla un po' assonnata, evidentemente diretta in ufficio, con borsa a tracolla e una borsetta termica tutta colorata.
Beh è normale, direte voi, sta fuori tutto il giorno, quindi si porta il pranzo in ufficio.

Invece no.

La borsetta termica tutta colorata non contiene cibo. Nono.
Tutt'altro.

Ormai tutto il web i miei quattro assidui lettori sanno dei problemi di panza di Sebastian, e conseguentemente dei miei problemi di arredo. Ebbene, finalmente il veterinario ha deciso di fare un bell'esame di feci e urine ai due pelosi! Solo che il veterinario al mattino apre alle 10, mentre la sera chiude alle 19.30. Quindi avete capito sia cosa contiene la borsina termica tutta colorata, sia dove andrò io stasera uscita dall'ufficio.

Ah, l'apparenza.
A proposito di apparenza, e anche di parassiti (visto che spero che il veterinario trovi qualcosa, almeno capiamo qual è il problema), avete presente lo spot contro l'evasione fiscale? Quello con tutti i parassiti visti al microscopio e poi questo signore


Ora. Guardatelo bene e ditemi se secondo voi assomiglia all'evasore fiscale vero, quello dei grandi capitali: quello che gira in doppiopetto e SUV, che fa a gara con la moglie su chi abbia più gomma e botulino in corpo e che va a CoVtina a capodanno.
No, vero? Questo è trasandato, ha la barba incolta, il nasone, niente botulino. Sì, indossa una camicia, ma è senza giacca. E' un po' sgualcito, e probabilmente puzza pure. Di sicuro è meridionale e ha lo sguardo criminale.
Questo poveretto probabilmente il massimo che abbia evaso sarà stato scaricare della musica da emule, e forse le cassette al mercato all'alba.

Un giorno, io ero alle elementari, ci svaligiarono la casa. Ricordo che ossessionai mia madre nei giorni seguenti, perchè volevo sapere a tutti i costi che faccia avessero i ladri... Me li immaginavo brutti, ovviamente. Ancora più brutti del poveretto lì sopra. E mamma mi spiegò pazientemente che i ladri non si distinguono dalle altre persone, altrimenti non sarebbe così difficile prenderli.

E mo' chi glielo spiega agli italiani?

15 commenti:

  1. già ... chi gli e lo spiega agli italiani? Io la prima cosa che ho pensato quando ho visto questo post è: - Ma chi è questo poveretto che ha accettato di fare uno spot simile? t'immagini quando cammina per strada e la gente lo indica riconoscendolo come l'evasore fiscale più famoso del Paese? praticamente si è marchiato a vita! :) ahahahahaha ...

    RispondiElimina
  2. Ti giuro, è la stessa cosa che ho pensato io. Quando mi sono ripresa dalle risate che lo spot mi aveva provocato.

    Oddio, c'è anche di peggio eh... Giusto l'altro giorno ho visto lo spot di una supposta effervescente, con la tipa vestita da supposta. Tra le due cose non saprei proprio quale scegliere!

    RispondiElimina
  3. In effetti...dovevano mettere uno in giacca e cravatta, magari uno di quei cretini che prendevano per fare la pubblicità di una "nota banca", che inscenavano una finta/patetica intervista!

    RispondiElimina
  4. più che ad un evasore, in effetti somiglia a Davide delle Strisce http://stliq.com/c/m/c/c1/17478751_stasera-le-strisce-al-bitte-di-milano-0.jpg povera stella :D

    buona giornata e in bocca al lupo per l'animalo.

    ps: tua mamma rules!

    RispondiElimina
  5. Mio dio infatti anche io ho pensato che sto poveraccio era disperato e senza lavoro da un po' per accettare di fare uno spot simile, ahahah e quella di EVA Q (la supposta,intendo) è la pubblicità più stupida che io abbia mai visto! spero che quella ragazza che faccia la supposta con i-pad al seguito sia stata pagata egregiamente, altrimenti non si spiega come, un'aspirante "attrice", decida un giorno di fare una supposta effervescente ahahaha !
    Smack

    RispondiElimina
  6. Io penso che certe persone siano disposte veramente a tutto pur di andare in tv...

    RispondiElimina
  7. Sulla seconda parte del post, non ci avevo riflettuto ma è una considerazione interessantissima! Figuriamoci cosa ha da evadere uno sfigato. No, sarebbe meglio far vedere che l'evasore è anche (e forse principalmente) il tipo in giacca e cravatta con la ventiquattrore.

    P.S. Meno male che nessuno ti ha fregato il pranzo :D

    RispondiElimina
  8. Gli italiani non vogliono capire, e chiudono gli occhi difronte ad una realtà che ormai è palese ed evidente, mi dispiace così tanto per la mia terra, per tutti quelli che ancora ci credono, ma a olte penso che gli italiani, hanno quello che si cercano!!

    Comunque piacere, Katia, sono nuova =)

    RispondiElimina
  9. Ma cavolo, ti scopro solo oggi, mi leggo tutti i tuoi post, divertenti e scritti molto bene, arrivo a questo e....mi cadi sul "di sicuro è meridionale"!!!
    Mannò dai...e mò chi glielo spiega a sti terroni che vanno in giro con gli abiti sgualciti, senza giacca, trasandati, barba incolta e di sicuro puzzolenti, che un loro conterraneo è il protagonista dello spot???
    Meridionale e fiera di esserlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, mi fraintendi! Stavo volutamente parlando per luoghi comuni. Se leggi tutto scopri anche che Lordbug è barese, e io pure ho una buona dose di cromosomi siculi e pugliesi! :D

      Elimina
  10. Ok, allora da brava bimba chiedo scusa e ti rinnovo i miei complimenti per come scrivi, per l'ironia che ci metti e perchè sei molto divertente!!
    Passerò molto spesso a rileggerti.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ufficialmente Benvenuta!!! :D

      Elimina

Dimmi cosa ne pensi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...