Pagine

martedì 7 giugno 2011

Lettera aperta a Woody Allen

Caro Woody,
Prima di tutto lascia che ti faccia i complimenti, perchè sei uno dei miei registi preferiti all'incirca da quando ho scoperto l'esistenza del senso dell'umorismo.
Ti scrivo spinta dalla lettura di questo articolo. A quanto pare la Rubacuori internazionale, logorata dal Bunga Bunga (e che il bunga bunga logori, lo posso anche capire... Certe infiammazioni...) ha deciso di colonizzare hollywood e spera nel tuo aiuto. Ma mica a caso, poverina! Sei stato tu ad esprimere un primo apprezzamento! E quella figurati se non si lancia a pesce. Anzi a zocc... Ehm. Beh, sempre di animali si tratta. La nostra Rubacuori infatti si è subito premurata di sottolineare che l'unico antidoto al logorio da Bunga bunga per lei è la tua arte, che le dà "sollievo, positività e gioia di vivere". Woody, fidati di me, quella avrà visto sì e no uno dei tuoi film, con sguardo vacuo, nelle pause pubblicitarie del Grande Fratello, e solo perchè l'Isola dei Famosi era già finita. Non farti abbindolare! Hai lavorato con Diane Keaton perdiana!
Oltretutto non vorrai mica dar retta ad una che sostiene di ispirarsi a Carla Bruni, dicendo: "Cosa ho io meno della prima dama di Francia? Lei è una donna solo più fortunata di me. È nata ricca e magra. Io ho dovuto lottare per conquistare tutto". Certo! Come no! Stesso stile, stessa classe! E poi tralascerei di addentrarmi nel tipo di lotta intrapreso... D'altronde ci ha ampiamente dimostrato che le sceme che si alzano al mattino per andare in ufficio, lottare con superiori, contratti precari, spese, multe, parcheggi e far quadrare i conti siamo noi.
C'è anche da dire una cosa: IO personalmente preferisco l'incertezza del domani, se l'alternativa è fare le cosacce con il tizio basso e ricoperto di cerone e capelli sintetici.
Chiariamo subito una cosa, caro Woody: se il tuo prossimo film, si dovesse chiamare "La dea del bunga bunga", oppure "Provaci ancora Silvio", sappi che io al cinema a vederlo non ci vengo. Invece vedrei volentieri "Misterioso omicidio ad Arcore". Vedi cosa puoi fare.
Mi raccomando, non deludermi.
Tua, Ladybug

4 commenti:

  1. Grandiosa!!!! a dir poco grandiosa...

    RispondiElimina
  2. Ahahahah!! Quali meravigliosi spunti! :D Non vedo l'ora di starmene svaccata sulla poltroncina del cinema a godere come un riccio guardandomi la nuova pellicola firmata W.A.! Ihih.

    RispondiElimina
  3. "Provaci ancora Silvio" è fantastico! Ottimo post, mi hai fatto ridere un bel po'!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...